Innovazione VS Tradizione con HubSpot

Inbound VS Outbound.jpg
Pubblicato il 8 dicembre 2021 da Giorgio Ziboni

Tutte le aziende innovative e di successo si stanno avvicinando all'Inbound Marketing.

Con l'avvento dei Social Media e dei nuovi canali di comunicazione le strategie di marketing hanno dovuto allinearsi a queste novità per stare al passo con i competitor.

La filosofia Inbound di HubSpot è un chiaro esempio di come il mercato della comunicazione e della pubblicità stia cambiando: serve più attenzione ai dettagli, qualità certificata e mettere il cliente sempre al primo posto.

Infatti, le tecniche di Outbound Marketing stanno diventando sempre meno efficaci per due motivi:

  • Il cliente medio è inondato da almeno 2.000 promozioni al giorno ed escogita modi sempre più creativi per bloccarle, come le estensioni del browser per il blocco degli annunci o il filtraggio delle e-mail spam.
  • Il costo per imparare qualcosa di nuovo o fare acquisti online utilizzando motori di ricerca, blog e social media è ora molto più basso rispetto a eventi quali fiere o seminari che funzionavano in passato.

Ma quindi qual è la differenza tra Inbound e Outbound Marketing?

Inbound VS Outbound

L' Outbound Marketing è un metodo tradizionale di marketing che cerca di convincere a comprare il tuo prodotto o servizio inviando messaggi ai potenziali clienti.

Questa strategia include attività come fiere, serie di seminari e chiamate.
È una strategia costosa e il ROI, ovvero il ritorno dall'investimento è molto più basso rispetto all'Inbound Marketing.
Dalle numerose e-mail al telemarketing, si possono definire questi metodi "marketing in uscita" perché i professionisti spingono i loro messaggi in lungo e in largo sperando che risuonino.

L'Inbound Marketing è una strategia di marketing che consiste nel creare contenuti per diffondere la consapevolezza del marchio. In questo modo le persone possono conoscerti, visitare il tuo sito web per informazioni, mostrare interesse per il tuo prodotto e potenzialmente effettuare un acquisto.

Le strategie outbound richiedono molto tempo e fatica, ma nonostante ciò potrebbero non generare contatti.
Le strategie inbuond, invece, ti consentono di coinvolgere un pubblico che più facilmente potrà trasformarsi in potenziali clienti.

Trasforma la tua strategia di marketing da Outbound a Inbound

Prima di tutto: segui il modello "attrai, coinvolgi, delizia" e attira il tuo pubblico sviluppando una strategia per l'organizzazione dei contenuti.

Per i consumatori nella fase della conoscenza o consapevolezza (awareness) i Social Media funzioneranno alla grande e presenteranno agli utenti il tuo marchio e prodotto. Diventa fondamentale saper attrarre creando contenuti di qualità.
Il blog ti posizionerà come una fonte credibile e affidabile nel tuo settore e consentirà al tuo pubblico di destinazione di trovarti.

HubSpot fornisce supporto in tutte queste fasi del percorso che ti porterà ad una perfetta campagna promozionale.
Durante questo processo, è importante sviluppare una strategia SEO per garantire che il sito web sia ottimizzato per la ricerca.

Una volta che i visitatori si trasformano in lead, puoi promuovere la tua attività tramite e-mail marketing, chatbot e altre automazioni. Questo creerà un forte coinvolgimento con i tuoi utenti, tessendo una rete di collegamento volta a fidelizzare il tuo target.

Nella fase "delizia", l'obiettivo è garantire che i tuoi contatti possano connettersi facilmente con i tuoi team di vendita e assistenza per risolvere rapidamente i loro problemi o fare acquisti in sicurezza.

L'Inbound Marketing consiste nell'incontrare il tuo pubblico di riferimento incoraggiando i potenziali clienti a fare la prima mossa.
HubSpot garantisce tutto questo: connessione, tracciamento dei movimenti, conoscenza del target e rapidità di supporto ai tuoi clienti.

Prenota una consulenza gratuita per un'implementazione HubSpot.

< Indietro
ekeria-image.png

Stai cercando un partner digital che ti accompagni nella crescita?

Entra in contatto con noi