La pubblicità su Facebook per il tuo E-commerce

mark-konig-Tl8mDaue_II-unsplash (1).jpg
Pubblicato il 3 giugno 2021 da Eugenia Acquarone

Il Marketing per E-commerce

Quando si decide di avviare un negozio E-commerce online, il passo successivo è quello di attirare traffico in target per aumentare i volumi di vendita.

Uno degli strumenti principali utilizzati per promuovere la propria attività sul web è sicuramente Google ADS, in grado di intercettare il bisogno di un potenziale cliente attraverso il motore di ricerca.

Tuttavia, molto spesso si sottovaluta l’importanza della pubblicità su Facebook, in grado di accrescere il proprio flusso di traffico verso le pagine dedicate ai prodotti. La vera e propria particolarità è il fatto che su questo social network è possibile intercettare una domanda latente, anche se la finestra di tempo in termini di attenzione è davvero molto ridotta.

Ecco perché fare pubblicità su Facebook

Facebook lavora da sempre sugli algoritmi in grado di fornire una profilazione molto profonda dei propri utenti. Proprio per questo, attraverso Facebook ADS, le organizzazioni possono sfruttare questa caratteristica per realizzare campagne profilate in modo dettagliato, riuscendo a raggiungere un target specifico.

Non dobbiamo dimenticarci, inoltre, che la pubblicità svolta su Facebook richiede un budget davvero esiguo rispetto ad altre tipologie di advertising. Grazie ai Pixel è possibile sfruttare Facebook ADS per ottimizzare le azioni che vogliamo far compiere ai nostri utenti, come per esempio un acquisto o una visita al sito web.

Questo strumento pubblicitario è l’ideale per realizzare campagne di branding a basso costo, ma assicurando allo stesso tempo un’alta copertura per le campagne.

Quali dati monitorare su Facebook ADS?

Per tutti coloro che utilizzano la pubblicità su Facebook per il proprio E-commerce è essenziale tenere monitorati il CTR e CPA.

Questi KPI aiutano a comprendere l’andamento degli annunci pubblicitari per verificare se effettivamente stanno soddisfando le esigenze di chi li visualizza.

La vera fida del marketing per E-commerce è tenere basso il costo per conversione e allo stesso tempo non compromettere il valore del brand. Riassumendo le organizzazioni devono prestare attenzione a non compromettere il lifetime value del cliente.

Alcune strategie di marketing per E-commerce

Dynamic Product ADS: con questa funzione di Facebook ADS è possibile mostrare ai clienti tutti i prodotti che hanno già preso in considerazione durante una precedente visita all’e-commerce. Ciò permette di migliorare significativamente il ROI e raggiungere acquirenti potenzialmente interessati alla tua offerta.

I pixel di Facebook: i pixel di facebook sono uno strumento essenziale per monitorare il comportamento degli utenti che visitano il tuo negozio online.
Basta installare questo script sul proprio sito web per creare campagne online sulla base di precisi eventi, come per esempio indirizzare le comunicazioni pubblicitarie verso coloro che hanno già acquistato.

Remarketing: molto spesso le visite degli utenti che atterrano sul nostro sito senza completare un’azione di acquisto vanno sprecate. Sarebbe invece molto più utile rintracciare questi utenti, indirizzandoli una comunicazione dedicata. Facebook permette di attivare campagne di remarketing per ricontattare gli utenti che hanno precedentemente visitato il nostro e-commerce.

Queste sono solo alcune delle opportunità che Facebook offre per fare marketing per il tuo E-commerce.

Affidati ad un professionista di settore, Ekeria è pronta a far decollare la tua attività online.

< Indietro
ekeria-image.png

Stai cercando un partner digital che ti accompagni nella crescita?

Entra in contatto con noi