Realizzazione E-Commerce: 5 passi per iniziare

5passi-ecommerce.jpg
Pubblicato il 9 febbraio 2022 da Giorgio Ziboni

Consigli per creare un sito web professionale

Internet e il Web hanno stravolto in pochi anni il concetto di acquisto che avevamo in passato. Ecco perché è importante creare un sito a doc per la tua attività e perché in molti stanno pensando di aprire un proprio E-Commerce. Ma da dove iniziare per la realizzare un E-Commerce professionale?

Realizzazione-ecommerce-min.webp

  1. Trova la giusta idea

Il primo passo per avviare un'attività di e-commerce è sapere con certezza quali prodotti vuoi vendere o che tipo di servizio offrire, se hai già un’attività su quali dei tuoi servizi concentrarti.

Se non hai un’idea precisa per la vendita online, cerca di confrontarti con degli esperti, analizza le tendenze e scegli quello che conosci meglio. Se cerchi di vendere dei prodotti che non conosci, difficilmente avrai successo: prima di iniziare è quindi essenziale studiare.

Scegli se vendere all'ingrosso o direttamente al consumatore, solitamente questa scelta dipende molto dal prodotto e servizio che vuoi offrire e dalla tua capacità di gestione degli affari: se preferisci rapportarti ad altre imprese e il tuo prodotto ti permette di farlo, scegli di vendere all’ingrosso, viceversa se ritieni più proficuo vendere direttamente al consumatore, la seconda opzione è più auspicabile. Sulla base di questa scelta capirai come strutturare il tuo shop online.

  1. L’occhio vuole la sua parte

Non hai ancora un logo e un nome? L’occhio vuole la sua parte. Nel momento in cui decidi e ti chiedi come iniziare il tuo E-Commerce serve avere chiaro in mente un nome, un logo e dei colori con annessi stili rappresentativi. Come?

Determinare il nome del tuo marchio non è semplice: quello che ti consigliamo è di pensare a qualcosa che possa rimanere in testa, il significato può essere anche complesso, ma il nome effettivo no. Il nome che decidi di dare al tuo progetto deve essere facile da pronunciare, non deve essere troppo lungo e deve soprattutto essere orecchiabile.

Dopo aver selezionato un nome è il momento di creare un logo. Nonostante possa sembrare un passaggio veloce, il logo è la componente grafica che sarà la colonna portante dell’aspetto del tuo E-Commerce, è quindi fondamentale che sia professionale e venga accompagnato da contenuti di qualità. I colori che sceglierai comporranno ogni grafica, ogni sezione e anche prodotto che dovrai trattare.

Fai una scelta consona al tuo target e al tuo prodotto, scegliendo colori moderni che possano risultare piacevoli alla vista e non combinare colori che tra loro non sono in palette, i loghi che più vengono apprezzati sono quelli che corrispondono a queste caratteristiche.

realizza ecommerce.jpg

  1. Ricerca la tua concorrenza

Per creare un sito web professionale serve analizzare e ricercare. Non basta scegliere il prodotto che ritieni adatto, serve capire se è adatto al mercato.

In questa fase solitamente ci si affida a professionisti che valutano il potenziale della tua idea, confrontandosi anche con la concorrenza. Questo passaggio è fondamentale perché ti permette di cogliere come i tuoi competitor si muovono nel tuo settore di riferimento e questo fa capire come differenziarti da loro.
Avere sott’occhio il modo di comunicare, lo stile grafico e di approccio al Web dei competitor può esserti utile per comprendere le modalità specifiche della sua attività: ricorda che è importante differenziarsi e avere una propria brand identity.

Conclusa questa ricerca sarà utile stendere un piano aziendale: organizzare le idee e pensieri ti aiuta a capire quali sono le tue priorità, a concludere un passaggio alla volta con ordine.


Hai bisogno di aiuto per creare un sito web professionale?

Per scoprire come ricevere un prezzo agevolato clicca qui

  1. Comprendi il funzionamento della SEO e ottimizza la realizzazione dell’E-Commerce

Realizzazione E-Commerce: sei quasi pronto.
Prima di entrare nel merito, dovresti comprendere le basi della SEO in modo da poter strutturare correttamente il tuo sito e le tue pagine per Google e gli altri motori di ricerca.

Una volta approfondito e compreso questo aspetto e aver capito come costruire un sito posizionato sui motori di ricerca, è arrivato il momento di creare il sito.
Ci sono molti elementi cruciali da considerare in questa fase, serve scrivere delle descrizioni di prodotti accattivanti, scattare fotografie di qualità e rimanere coerenti alla palette di colori scelti anticipatamente.

Non dimenticare che, se riscontri problemi durante la configurazione del tuo negozio, se non capisci come iniziare il tuo E-Commerce, richiedere il supporto ad agenzie di comunicazione può essere la risposta giusta.

  1. Scegli i giusti canali di comunicazione

La parte di strategia di comunicazione e marketing è un passaggio essenziale che può fare da ago della bilancia sul successo del tuo progetto.
Mentre ti prepari per il lancio della tua nuova attività, scegli i canali Social adeguati per condividere e sponsorizzare i tuoi servizi o prodotti.

È importante indirizzare il traffico in modo mirato, creando una pagina Social non coerente con il sito rischieresti di non far comprendere al tuo cliente che quella è la tua pagina o che quello è il tuo sito.

Nella fase di scelta del canale chiediti la tipologia di pubblico che vuoi raggiungere e non sottovalutare il supporto dei Social Network, se vuoi lavorare in rete dovresti sapere che non avere una pagina Social significa non esistere.

Sono stati utili questi 5 passi per strutturare un sito E-Commerce professionale?

Se hai bisogno di maggiori informazioni, contattaci per comprendere come possiamo aiutarti nella realizzazione del tuo E-Commerce!

< Indietro
ekeria-image.png

Stai cercando un partner digital che ti accompagni nella crescita?

Entra in contatto con noi